Partido Humanista Internacional

Coerenza ed efficienza: Aspirazioni e sfide dei Partiti Umanisti

Oggi, mercoledi 6 gennaio, ricorre l’83° anniversario della nascita dell’ideologo del Nuovo Umanesimo Universalista come corrente di pensiero, il filosofo argentino Mario Rodríguez Cobos, meglio conosciuto con il suo pseudonimo, Silo. All’inizio degli anni Novanta, nel pieno dell’ascesa del neoliberismo…

Il Partito Umanista internazionale sul Venezuela: «I presidenti non si autoproclamano, si eleggono»

Di fronte all’arbitraria ingerenza internazionale degli Stati Uniti d’America nei confronti della Repubblica Bolivariana del Venezuela, che ha appoggiato e convalidato l’autoproclamazione di Juan Guaidò in qualità di presidente ad interim della nazione e sostenendo un presunto “vuoto di potere”,…

Documento del Partito Umanista Internazionale rispetto alla situazione mondiale

Quando gli umanisti osservano i processi sociali, politici ed economici in tutto il mondo e partecipano ad essi, non possono fare altro che riflettere sull’attualità, in questo momento storico, del Documento del Movimento Umanista, scritto da Silo nel 1993 (1). Dalla sua lettura si può comprendere fino a che punto la direzione della storia
abbia confermato … (segue)